top of page
Open Site Navigation
Logo Acustica Bolognese

L'ipoacusia consiste in una diminuzione della capacità di percepire un suono; può essere congenita (presente fin dalla nascita), o manifestarsi per diverse cause: l'avanzare dell'età (presbiacusia), l'insorgere d una malattia o come conseguenza di un trauma. In ogni caso l'ipoacusia può interessare una o entrambe le orecchie e nella maggior parte dei casi è un processo lento e graduale.

Tra i sintomi più comuni del calo dell'udito troviamo:

- difficoltà a seguire un discorso, specialmente il luoghi affollati (ristorante, ufficio, supermercato);
- difficoltà a gestire una conversazione telefonica;
- sensazione di sentire dei suoni ovattati;
- necessità di tenere un volume alto per televisione e radio.

L'applicazione di apparecchi acustici aiuta a recuperare parzialmente il calo d'udito ma il primo vero passo verso il miglioramento della propria quotidianità e del proprio benessere è il riconoscere (e accettare) la difficoltà che si sta attraversando.

Una visita con un audioprotesista può andare a definire con precisione l'entità del calo e a definire la soluzione più adatta alle esigenze del paziente.

Ipoacusia

Ipoacusia
Close Site Navigation
bottom of page